Bild: Activity_200i

Ad Airolo-Pesciüm in monociclo!

mardi, août 14. 2018 » 13:39

Ha cominciato la pratica del monociclo nel 2005 ispirato dal mondo delle arti circensi e di strada, e dalle amicizie peculiari. Come autodidatta prima e ricercando informazioni su internet poi, ha scoperto un mondo che è diventato la sua passione; il monociclo.

Abbiamo incontrato Sandy che spesso viene sul nostro comprensorio per allenarsi e divertirsi.


“Ho scoperto che esiste una scena monociclistica internazionale, innumerevoli modalità di utilizzo del monociclo e varie discipline in cui ci si confronta duranti i vari eventi. Così mi sono dato da fare e nel 2008 ho fondato la MOMO'ciclo, un'associazione che raggruppa gli appassionati del monociclo, soprattutto nell'ambito del monociclo da montagna. Ho cominciato a spostarmi per partecipare alle competizioni organizzate dai vari gruppi locali in Germania, Italia, Francia, Spagna, Canada, ecc.

Da quando ho scoperto che è super divertente in discesa e appassionante in salita o nel crooscountry, ho cercato di crearmi più occasioni possibili per pedalare in compagnia. Da tutto questo è nato la MOMO'ciclo e  RIUNITI ovvero il ritrovo uniciclistico ticinese.
Partiti nel 2010, abbiamo appena chiuso il 9° RIUNITI che si è tenuto a Cioss Prato dal 6 al 12 agosto 2018 con 44 partecipanti e 5 persone dello staff.
I partecipanti andavano dagli 8 ai 48 anni di cui 17 minorenni e provenivano da America, Danimarca, Francia, Austria, Italia e ovviamente tanti svizzeri, più di venti.
Abbiamo fatto escursioni in val Bedretto e sul Gottardo e abbiamo scelto di passare 2 giornate ad Airolo sugli impianti in quanto la disciplina più apprezzata è il downhill/freeride, quindi la scelta di usare gli impianti, invece delle gambe,  per le risalite.
Ci siamo divertiti un sacco e non vediamo l'ora di tornare!”