Bild: Panorama_3732

Comitato d'organizzazione Fiera-Mercato

Un comitato, costituito nel 1984 per cercare di rilanciare la fiera del bestiame, che si teneva annualmente ad Airolo e che aveva ormai perso qualsiasi slancio.

Un desiderio, dunque, che era necessità per evitare di vederla irrimediabilmente scomparire.

Affiancare, ad una rinnovata fiera del bestiame, un mercato è sembrata la soluzione ideale. E così, quel primo
mercoledì di settembre del 1984, Airolo viveva la sua prima “Fiera-Mercato”.

Un successo, sin da quella prima edizione.

Un appuntamento che attira numerosissime le persone, da tutto il Ticino e non solo, che giungono da noi per vivere questa manifestazione che è entrata nel cuore della gente.

Vissuta come una straordinaria possibilità di aggregazione anche per gli airolesi. Non sono pochi coloro che rientrano proprio per questa occasione (airolesi,
proprietari di case secondarie e leventinesi).

La sfida, conseguenza di un mercato del bestiame (ed è un problema che va oltre i confini nazionali) a dir poco stagnante, è quella di riuscire ad animare la manifestazione, oltre che con la musica ed i menu speciali proposti dai nostri ristoranti, con la presenza di artigiani, non solo con i prodotti del loro lavoro, ma con gli attrezzi e le capacità di questo lavoro, senza dimenticare ragazzi e bambini, con animazioni adatte a loro.

Responsabile Mauro Chinotti  091 869 21 19