Bild: Lifestyle_200i

La Red Bull ci candida per il titolo di stazione più sottovalutata della Svizzera!

giovedì, 23 febbraio 2017 » 08:24


Di recente la Red Bull ha pubblicato sul suo sito un articolo dal titolo “4 piccole stazioni di risalita svizzere che bisogna conoscere” e una delle quattro siamo proprio noi di Airolo-Pesciüm.
Sono molti gli atleti con le ali che negli anni hanno visitato il nostro comprensorio, avendo così modo di apprezzarne le peculiarità, quali il bel tempo, la neve e l’accoglienza.
 
Potete leggere l’articolo cliccando sui seguenti links.
In tedesco:
http://www.redbull.com/ch/de/snow/stories/1331844215326/unbekannte-skigebiete-schweiz

In francese:
http://www.redbull.com/ch/fr/snow/stories/1331844215326/unbekannte-skigebiete-schweiz

Traduzione in italiano di quanto scritto sul sito RedBull:
 
Se ci fosse un premio per "La località sciistica svizzera più sottovalutata" Airolo sarebbe un habitué, proprio come DJ Antoine per gli Swiss Music Awards. La differenza è che per Airolo provereste della simpatia. La zona è ben nascosta dietro il San Gottardo e quindi non troppo affollata, sempre innevata, attraente dal lato dei prezzi e powder a bizzeffe. Anche qui vale la regola del "first come, first line". Vale quindi la pena alzarsi presto al mattino, quando la regina delle nevi ha dato tutta sé stessa durante la notte. E in caso contrario, c'è anche un piccolo snowpark per praticare una qualche nuova figura di salto.
Se a nord la vista della neve fresca è velata da nubi o se non c'è neve, andate a vedere dalle parti di Airolo, non rimarrete delusi. La sua posizione meridionale fa sì che le condizioni siano spesso diametralmente opposte.